Garanzia Giovani: gli ultimi dati.

Al 31 luglio 2018 sono quasi 1,4 milioni i giovani registrati al Programma Garanzia Giovani. Questi ed altri dati sulla partecipazione dei giovani al programma e sui risultati delle varie misure previste sono evidenziati nella nota mensile numero 6 del 2018.

I giovani presi in carico sono il 77,7% dei registrati, oltre 14 mila in più rispetto al mese precedente. Il 41,2% degli utenti presi in carico possiede un profiling alto (maggiore difficoltà ad inserirsi nel mercato del lavoro), percentuale che sale al 64,3% nelle Regioni meridionali. Nel 78,7% dei casi la presa in carico avviene presso un Cpi in tutto il territorio nazionale, ad eccezione delle Regioni del nord-ovest dove il 78,5% dei giovani viene preso in carico dalle Apl.

Per quanto riguarda l’attuazione, il 55,6% dei giovani presi in carico dai servizi è stato avviato a un intervento di politica attiva. Il 58,7% delle azioni è rappresentato dal tirocinio extra-curriculare. Seguono gli incentivi occupazionali con il 24,1%. La formazione è il terzo percorso più diffuso (12,7%).
Rispetto a chi ha completato l’intervento di politica attiva, sono 283.609 i giovani occupati al 31 luglio 2018, cioè il52,3%. Considerando l’indice di profiling si confermano le maggiori chance occupazionali dei giovani con minori difficoltà di inserimento nel mercato del lavoro, ossia quelli con profiling basso.

I registrati si concentrano nelle Regioni meridionali (42,4%), mentre sono solo il 16,1% nelle Regioni del Nord-Est.

Condividi questo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *